Medyfit logo
Medyfit logo

NOVITÀ ESTATE 2019 : MEDYFIT ATTIVA IL SERVIZIO DI EROGAZIONE D’ACQUA

04/07/2019 - Scritto da: Dott. Tommaso Cusimano

L’acqua, oltre ad essere estremamente dissetante e rinfrescante, è l’elemento più rappresentativo nell’organismo.

In un uomo adulto che pesa 70 kg l’acqua totale presente ammonta a quasi il 60% del peso corporeo (42 L di acqua), percentuale che ovviamente dipende da età, sesso e grado di obesità.

L’acqua svolge innumerevoli funzioni vitali!

1) Per prima cosa grazie alla sua polarità è per natura un OTTIMO SOLVENTE DI NUTRIENTI come vitamine, minerali, glucosio e amminoacidi;

2) È fondamentale per la REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA;

3) promuove la DIGESTIONE e

4) funge da TRASPORTATORE DI RIFIUTI TOSSICI, poi espulsi grazie ai nostri organi escretori.

I RENI infatti devono ELIMINARE una quantità COSTANTE di ACQUA, anche in un individuo disidratato, al fine di liberare l’organismo dall’eccesso di soluti ingeriti o prodotti.

PER TALE RAGIONE VI È SEMPRE UNA TENDENZA ALLA DISIDRATAZIONE!!

Inoltre l’uomo è comunque soggetto a perdita costante di acqua attraverso processi di evaporazione nel tratto respiratorio e per diffusione della pelle. Questo fenomeno particolare è detto perdita insensibile di acqua e avviene in condizioni normali a prescindere dalla sudorazione. Possiamo quindi dire che tutti gli esseri umani perdono liquidi senza accorgersene!!

5) A tutto ciò si aggiungono fattori variabili, come la temperatura o la natura dell’esercizio fisico, che possono portare a una perdita di acqua per SUDORAZIONE da 100 mL al giorno fino a 1-2 L all’ora!!

La maggior parte di acqua, elettroliti e ioni che non vengono espulsi tramite via renale, sudorazione o meccanismi sopra descritti, viene poi assorbita principalmente in un tratto di intestino che prende il nome di colon prossimale, anche per questo detto intestino ‘assorbente’.

Nella prima parte dell’intestino ci sono delle cellule che producendo muco, oltre a proteggere le pareti dell’organo e a lubrificare quello che noi ingeriamo, secernono ioni (cloro e bicarbonato) creando un gradiente di concentrazione essenziale PER ATTIRARE SODIO E ACQUA, la quale trascina con sè i nutrienti per nutrire le cellule.

Questo è il motivo principale per cui IDRATARSI È FONDAMENTALE. L’assorbimento infatti è un meccanismo prioritario, che avviene a prescindere dal grado di idratazione, e quando non c’è abbastanza acqua nel tratto intestinale questa viene richiamata dai tessuti vicini, come i MUSCOLI, che diventano meno idratati, meno elastici e più facilmente bersaglio di tendinopatie.

In media si stima che la perdita giornaliera di liquidi si aggiri circa sui 2-2,5 L che devono in qualche modo essere reintegrati bevendo acqua o mangiando alimenti che ne contengano.

Per questo Medyfit ha pensato di incentivare l’idratazione dei propri pazienti attivando questo nuovo servizio con l’erogatore di acqua!

Tasto BIANCO: acqua temperatura ambiente

Tasto BLU: acqua refrigerata

BUONA FRESCA ESTATE A TUTTI!!


Cookie